0

Dentro la leggenda

I leggendari giardini pensili di Babilonia, così come possiamo immaginarli, rappresentati in un modellino tridimensionale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Occorrente:

almeno tre scatole di cartone, di misure differenti

colori acrilici e pennelli

cartoncini neri e verdi

cannucce e spago (per il tronco delle palme)

vinavil

colla a caldo

Annunci
0

I contrasti geografici

Occorrente: pongo marrone, acqua e colorante alimentare blu, sei vaschette di plastica o di alluminio, un coltello e un cucchiaio, cartellini con le nomenclature.

In piccolo gruppo si introduce l’argomento con un globo, facendo notare come il nostro pianeta sia formato da “terra” e da “acqua”. Nelle vaschette si riproducono questi due elementi utilizzando il pongo e l’acqua colorata.

terra e acqua

Si procede poi alla creazione dei contrasti, incidendo la terra con un coltello e trasferendo la forma creata nella vaschetta contenente acqua. Allo stesso modo, con un cucchiaio, si preleva un po’ di acqua e la si trasferisce nel vuoto lasciato tra la terra.

Se si ha a disposizione molto materiale, durante la presentazione i bambini possono ricreare le forme insieme all’insegnante. Nel mio caso, ho preferito farli lavorare successivamente con i cartoncini…

contrasti con i cartoncini

Ed ecco infine come abbiamo verbalizzato il lavoro sul quaderno, associando ad ogni contrasto una definizione e una fotografia:

lavoro sul quaderno

 

0

Così non mi perdo!

L’orientamento: un modellino 3d per spiegarlo…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco cosa occorre per realizzarlo:

  • due dischi di cartoncino bianco (di differenti misure)
  • pastelli colorati
  • forbici o punteruoli
  • un fermacampione
  • un tappo di sughero
  • fili di lana colorata
  • colla stick e colla a caldo